Opinioni su UFX, è un broker affidabile?

UFX è uno dei broker più conosciuti ed utilizzati di questi ultimi cinque anni, la sua fama gli ha permesso di accrescersi velocemente fino ad essere accostato a broker altrettanto affidabili. Non c’è modo di fidarsi di un broker senza sapere se è sicuro o se si tratta di una truffa. Inoltre non c’è nulla da stabilire se è affidabile al 100%, ma ci sono molti fattori da valutare per investire con un broker. Il primo passo è indagare se è regolato e dove è regolato.

Molti broker si trovano a Cipro, un paese che, sebbene per molti non rappresenti il ​​più affidabile in questo campo, appartiene all’Unione europea. Questo è il caso di UFX, un broker che, avendo la sua sede principale in questo paese, ha una licenza nella CySEC ed è regolato dai regolamenti della comunità MiFID. A Cipro è registrato nel CIF. Sebbene non sia un’istituzione ben nota in Italia, è simile a ciò che CONSOB fa in Italia, cioè, se il broker va in bancarotta, i clienti avranno protetto i primi 20.000 euro che hanno investito.

Conto demo

Se vuoi migliorare gli investimenti in Forex e stai cercando di praticare il trading con i CFD senza rischiare i tuoi soldi, l’ideale è utilizzare l’account demo offerto da altri broker affidabili. Con l’account demo puoi migliorare le tue strategie di trading e vedere quali funzionano e come lo fanno. È un modo perfetto per vedere che cosa è il movimento di azioni, attività e valute quando inizi a investire con denaro reale.

È importante tenere presente che ciò che accade con i soldi fittizi dell’account demo non è importante, ma quando inizi con il trading reale puoi perdere denaro reale. Sfortunatamente, l’account demo UFX è limitato. In questo aspetto può essere una buona idea iniziare a esercitarsi con simulatori che non mettono in pratica restrizioni di tempo e denaro, come quella offerta dal broker Plus500, completamente gratuite.

Commissioni e spread

Nel mondo degli investimenti online è praticamente un peccato rischiare di investire con un broker senza prima conoscere l’ammontare di commissioni o spread che devono essere pagati. L’analisi deve essere esaustiva per determinare se gli utili saranno superiori all’importo che deve essere pagato per investire o se, al contrario, l’operazione genererà perdite per l’investitore. I Forex o CFD più esperti sanno che alcuni broker non applicano commissioni per ogni operazione. Questo è il caso di UFX, che è finanziato in un modo diverso, che è noto come spread.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *